Startup innovative e impatto sociale

giovedì, 08 febbraio 2018
Una delle sfide per le imprese sociali quando sono in fase di startup, è quella di incorporare nel proprio business model elementi di sostenibilità sociale e ambientale a sostegno della crescita della propria organizzazione, del suo sviluppo e di quello del territorio di riferimento.
In questo campo una delle novità più recenti nel panorama italiano sono le startup innovative a vocazione sociale (SIAVS), che possiedono gli stessi requisiti posti in capo alle altre startup innovative ma che operano in alcuni settori specifici. L’integrazione in maniera sistemica dell’impatto sociale all’interno del business model delle SIAVS assume un’importanza cruciale nel contribuire al perseguimento degli obiettivi regionali di crescita sostenibile e inclusiva e al raggiungimento della coesione economica, sociale territoriale.